POSA CONDOTTE SOTTOMARINE

 
Posa di condotte sottomarine
Le migliori tecnologie e le più avanzate tecniche operative rendono STES - SUB TECHNICAL SERVICE leader nel settore dell’ingegneria civile su tutto il territorio di Bari, dove impiega i suoi potenti mezzi per laposa dicondotte sottomarine. Dal 1986, l’azienda pugliese opera per realizzare costruzioni subacquee e marittime, avvalendosi di una struttura organizzativa forte ed efficiente e molto versatile, capace di attivare una serie di servizi che arrivano fino alle ricerche archeologiche.
Dagli oleogasdotti alla realizzazione di acquedotti
Una condotta sottomarina è un impianto di tubazione posato sotto il fondale del mare, impiegato per varie applicazioni ingegneristiche, dagli oleogasdotti per l’utilizzo di giacimenti offshore, al campo idraulico, come ad esempio:
  • realizzazione di tratte per gli emissari effluenti dagli impianti di depurazione;
  • tracciati lungo i litorali in zone molto popolate;
  • realizzazione di acquedotti.
Valutazione e scelta dei metodi di posa
Gli impianti sottomarini di STES - SUB TECHNICAL SERVICE sono in acciaio o in cemento, assicurano tenuta e resistenza alla corrosione e sono posati avvalendosi di metodi differenti:
  • con nave posa tubi;
  • per galleggiamento;
  • per trascinamento;
  • per svolgimento di bobine.
STES - SUB TECHNICAL SERVICE saprà valutare la metodologia più indicata per intervenire, tenendo conto di variabili, come la morfologia del fondo marino, la presenza o meno di correnti, le caratteristiche proprie della condotta e i mezzi marittimi e terrestri disponibili.
Share by: